© Jean-Claude Faucher

Giro d’Italia 2020, Peter Sagan ci sarà: “Un posto speciale nel mio cuore”

Peter Sagan conferma la presenza al Giro d’Italia 2020. Anticipata nelle scorse settimane fino ad essere praticamente certa già da ieri dopo un suo laconico messaggio social, la partecipazione del capitano della Bora – hansgrohe è la prima della carriera del tre volte iridato. Dopo dieci anni da professionista, incentrati spesso sul Tour de France, questa volta lo slovacco sceglie la Corsa Rosa nel suo calendario, che ovviamente sarà dunque molto diverso rispetto al solito, basti pensare che per la prima volta dal 2010, anno dell’esordio tra i prof, non sarà dunque al via del Giro di California.

“L’Italia ha un posto speciale nel mio cuore – spiega lo slovacco – È il paese in cui ho vinto il mio primo Mondiale nel 2008 e dove ho trascorso i miei anni di formazione della carriera da professionista, correndo per una squadra italiana. Negli ultimi dieci anni ho avuto l’opportunità e il privilegio di competere, molte volte, in alcune delle corse più prestigiose italiane, ma ho sempre sentito che mi mancava qualcosa, il Giro d’Italia”.

Dopo tanti anni è dunque tutto pronto per l’esordio nella Corsa Rosa del 29enne di Zilina, che avrà inoltre la possibilità di parteciparvi non lontano da casa. “Non penso ci sia corridore che non sogna di partecipare al Giro, che è una delle corse più belle e impegnative del mondo – aggiunge – Per questo sono entusiasta di annunciare che il 9 maggio sarò alla partenza di Budapest, pronto a prendere parte a questa corsa iconica per la prima volta. Non sarà una corsa facile, ma non vedo l’ora. Inoltre, con la Grande Partenza e le prime tre tappe in Ungheria, il Giro del prossimo anno mi dà la possibilità di correre molto vicino alla Slovacchia e sono sicuro che il pubblico slovacco si farà sentire a bordo strada”.

Confermata comunque anche la sua partecipazione al Tour de France nel mese di luglio, con il team manager Ralph Denk che fa capire come il suo capitano sarà comunque al via della Corsa Rosa per portarla a termine per “lottare per la maglia a punti”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.