Giro d’Italia 2017, Thomas: “Lotterò fino alla fine”

Geraint Thomas si rilancia al Giro d’Italia 2017. Il gallese è stato il primo degli umani oggi nella cronometro, concludendo sul traguardo di Montefalco al secondo posto dietro solo ad uno stratosferico Dumoulin. Piazzamento che permette al portacolori della Sky di guardare con maggiore ottimismo la classifica generale, risalendo in undicesima posizione a 5’33” proprio da Dumoulin. A testimonianza di ciò il fatto che Unibet assegna una quota al britannico di 81.00, in calo rispetto a quella di domenica dopo la caduta.
Lo stesso Thomas però per ora non vuole sbilanciarsi sulle sue possibilità, preferendo pensare a come andranno le prossime tappe: “Vedremo giorno dopo giorno, spero di poter continuare a recuperare nelle prossime tappe. Domani ci sarà una frazione molto dura e poi due tappe pianeggianti nelle quali spero finalmente di poter recuperare”. “Sono fortunato ad esser ancora in corsa – aggiunge il portacolori della Sky – Oggi volevo dare tutto e vedere come andava. Le gambe hanno reagito abbastanza bene, anche se il braccio mi fa ancora male“.
Il britannico però non vuole darsi per vinto e soprattutto non vuole pensare a cosa sarebbe potuto succedere senza la caduta di domenica: “Sarebbe facile pensare a quel che sarebbe potuto essere. Bisogna solo dimenticare perché ormai è andata. C’è ancora molta corsa davanti a noi, non voglio arrendermi e lotterò fino alla fine. Vedremo fino a dove posso arrivare”.
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.