© LA VDN par La Voix du Nord

Wanty-Gobert, nessuna frattura vertebrale né lesione spinale per Yoann Offredo

Sospiro di sollievo per Yoann Offredo. Caduto rovinosamente ieri sul pavé del GP Denain, il corridore della Wanty – Gobert era stato trasportato in elicottero in ospedale dopo aver perso i sensi e lamentare la perdita della sensibilità agli arti inferiori. Una situazione apparsa da subito grave, seppur senza minacciare il quadro vitale del corridore transalpino, come la squadra aveva rapidamente voluto precisare. I controlli nel nosocomio di Lille si sono protratti per tutta la notte, con un verdetto piuttosto rassicurante vista la preoccupante premessa.

Fonti interne alla squadra fanno sapere infatti che l’esperto corridore transalpino non ha subito “nessuna frattura a livello vertebrale, né lesione spinale“. La temporanea paralisi era dovuta dunque al forte contraccolpo subito dal midollo durante lo choc. Si attende comunque il bollettino medico completo per conoscere a questo punto l’entità completa del danno e le correlate tempistiche di recupero.

Il medico sociale, Jelle Van Nieuwenhuyze, afferma in merito: “Risonanze magnetiche a TAC effettuate a Lille non hanno rivelato alcuna anomalia. Lo shock subito dal midollo spinale ha causato tetraplegia e afasia temporanei che gradualmente si sono ridotti dopo la caduta. Yohann va sempre meglio”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.