© Sirotti

Volta ao Algarve 2020, Michal Kwiatkowski: “Oggi è il giorno giusto per chi vuole conquistare la generale”

Michal Kwiatkoskwi è pronto a dare battaglia nella seconda tappa della Volta ao Algarve 2020. Il polacco era già stato tra i protagonisti nella prima frazione, conquistata da Fabio Jakobsen, quando era stato uno dei corridori capaci di rispondere all’attacco di Tim Wellens (che ai nostri microfoni ha spiegato le motivazioni che l’hanno spinto a fare così tardi il debutto stagionale). Secondo l’ex campione del mondo la tappa di oggi sarà fondamentale per chi vorrà puntare alla classifica generale, che in casa Ineos puntano a conquistare con lui o con Rohan Dennis.

“Più che testarmi, diciamo che sono gli altri corridori  che vogliono testare me e noi – ha detto con il sorriso ai nostri microfoni prima della partenza – Ero lì a controllare gli altri in lotta per la generale, io pensavo di puntare alla tappa poi si è rivelata una giornata buona per i velocisti, ma ci sono stati attacchi, buone accelerazioni, da Wellens e altri corridori e noi eravamo lì e non volevamo perdere la corsa al primo giorno”

Per il portacolori del Team Ineos, però, la tappa decisiva potrebbe essere quella di oggi:“ Conosco abbastanza bene la tappa di oggi, molto difficile, così come quella di sabato, quindi oggi l’obiettivo è questo, per chi vuole lottare per la generale oggi è il giorno giusto”.

Il vincitore della Milano-Sanremo 2017 ha anche rivelato di conoscere bene le salite di oggi: “L’ultima volta la salita finale l’ho fatta nel 2018, credo di averla vinta anche, ma era una scalata diversa, più semplice. Ora abbiamo altre asperità prima. La penultima salita l’abbiamo fatta anche come salita finale in passato, è una salita esigente e molto dura e farà già differenze prima della salita finale. L’ultima non è la più dura, ma di sicuro chi vorrà guadagnare prima del finale attaccherà prima. Alla fine della giornata vedremo se avrò le gambe per fare la differenza o stare davanti. Siamo molto motivati, abbiamo Dennis e purtroppo abbiamo perso van Baarle prima della gara perché è stato male, ma non ci arrendiamo e vediamo cosa ci porterà questa giornata”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.