Volta ao Algarve 2020, Tim Wellens: “Quest’anno proverò a entrare in forma più tardi”

Buone sensazioni per Tim Wellens alla Volta ao Algarve 2020. Nella frazione vinta ieri da Fabio Jakobsen, il corridore della Lotto Soudal ha effettuato il suo debutto stagionale, proprio come Vincenzo Nibali. Raggiunto dai nostri microfoni prima della partenza della seconda frazione della corsa a tappe portoghese, il classe ’91 belga ha spiegato che il motivo alla base di questa scelta è quello di provare a raggiungere il picco di forma in un momento più avanzato della stagione rispetto agli anni passati, quando i suoi obiettivi erano posizionati prima in calendario.

“Mi sento bene, è la mia prima corsa -ha dichiarato – Ieri è stata una buona giornata, credo che oggi sarà una giornata molto importante per la classifica generale qui ad Algarve, ma sta andando tutto bene. Solitamente in questa parte di stagione vado bene, ma quest’anno proverò a entrare in forma un po’ più tardi, perché le corse più tardi saranno un po’ dopo, per questo Algarve è la mia prima corsa”.

Infine, il ventottenne ha chiuso con un commento sulla salita finale di oggi che, come ha detto lui stesso, potrebbe risultare molto importante ai fini della classifica generale: “È un continuo saliscendi, saranno tutti stanchi e quindi saranno le gambe a parlare”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.