© Sirotti

Total Direct Energie, Alexandre Pichot annuncia il ritiro a fine stagione

Alexandre Pichot si appresta a lasciare il mondo del ciclismo professionistico. Il ciclista francese, giunto all’età di 36 anni, ha dichiarato la sua intenzione di non rinnovare il contratto con la Total Direct Energie e mettere fine alla propria carriera, durata quattordici anni. Il Tour de l’Eurométropole, in programma oggi, e la Parigi-Tours di domenica prossima saranno le ultime due competizioni per il passista prima dell’addio definitivo. In carriera il classe ’83 ha indossato le divise di Buygues Telecom ed Europcar, prima di passare alla sua formazione attuale nel 2016. Tra le sue soddisfazioni maggiori, la partecipazione a due Tour de France, altrettante Vuelta a España e un Giro d’Italia. Sempre al servizio dei compagni, il corridore non ha mai ottenuto un successo individuale.

Pichot ha spiegato la sua scelta in un’intervista rilasciata a Ouest France nella giornata di ieri: “Ho preso la mia decisione definitiva una quindicina di giorni fa. All’inizio dell’anno avevo in mente di prolungare per un altro anno, ma durante gli ultimi mesi l’idea del ritiro ha cominciato a ronzarmi in testa. Mi sono fatto delle domande, di volta in volta. Vorrei fermarmi dopo una buona stagione, non finire mestamente. La decisione quindi è stata presa in accordo con Jean-René Bernaudeau”.
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.