© Sirotti

Sparkassen Münsterland Giro 2019, Florian Sénéchal si scusa dopo la rissa con Walscheid: “Quello che ho fatto è inaccettabile”

Florian Sénéchal si scusa pubblicamente dopo aver colpito Max Walscheid con un pugno sul casco al termine dello Sparkassen Münsterland Giro 2019. Il corridore francese, infatti, aveva avuto una reazione inconsulta dopo essere caduto al termine della corsa in seguito a un contatto con il tedesco della Sunweb. A mente fredda, però, il corridore della Deceuninck- Quick Step si è scusato per le sua azioni tramite il proprio profilo Twitter e ha  dichiarato di aver agito in preda alla paura, perché reduce da una frattura alla spalla dello scorso giugno.

Le scuse però potrebbero non essere sufficienti per evitare una squalifica al transalpino, visto che l’UCI sta valutando eventuali sanzioni per quanto accaduto, mentre la Deceuninck- Quick Step ha già annunciato di aver multato il proprio corridore e che devolverà in beneficenza la cifra stabilita.

“Le mie più sentite scuse a Max Walscheid, alla Sunweb, alla mia squadra e ai tifosi- ha dichiarato il classe ’93- Quello che ho fatto dopo la gara è inaccettabile e non rappresenta quello che sono. Mi dispiace davvero”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.