Le Samyn 2020, l’emozione di Hugo Hofstetter : “La vittoria di oggi per il compleanno della mia ragazza”

La vittoria alla Le Samyn 2020 è una grandissima soddisfazione per Hugo Hofstetter. Il corridore della Israel Start-Up Nation non ha trattenuto le lacrime subito dopo aver tagliato la linea del traguardo. Quella conquistata oggi è solamente la sua seconda vittoria da professionista per lui, dopo quella ottenuta nella prima tappa del Tour de l’Ain del 2018. Il corridore transalpino, dopo il buon sesto posto di domenica alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne, ha regalato un successo di prestigio alla sua squadra, il terzo in questo avvio di stagione per la formazione israeliana.

Questa vittoria è la migliore della mia carriera. E oggi è il compleanno della mia ragazza! – le sue prime parole dopo l’arrivo – Ho lavorato molto duramente ed è bello che tutti questi sacrifici stiano pagando. Non sono un vincitore. Oggi ho avuto delle gambe super e ho dato tutto nel giro finale. È stata una buona scelta. Venturini ha iniziato lo sprint da molto lontano e questo è stato ideale per me. Domenica ero già andato forte alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne. Tutti si sono congratulati con me per il mio sesto posto, ma avrei potuto salire sul podio. Sono contento del mio passaggio alla Israel Start-Up Nation, mi sento molto bene in questa squadra”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button