GP Larciano 2019, Schachmann beffa Cattaneo! Terzo Vendrame

Successo per Maximilian Schachmann nel GP Larciano 2019, ultima corsa italiana prima della Tirreno-Adriatico. Al termine dei 199,2 chilometri in programma, il tedesco della BORA-hansgrohe ha battuto in una volata a due l’azzurro Mattia Cattaneo (Androni-Sidermec), bravo a resistere in testa dopo aver passato gran parte della corsa in fuga. Curiosamente, si è riproposto lo stesso duello della diciottesima tappa del Giro d’Italia 2018, quando il tedesco vinse a Prato Nevoso davanti a Plaza e allo stesso Cattaneo. Il gruppo degli inseguitori è stato invece regolato da Andrea Vendrame (Androni-Sidermec).

Il gruppo parte subito ad alta velocità, con alcuni tentativi sin dai primi chilometri di corsa. Sono in molti a voler provare a cogliere la fuga di giornata, creando così una lunga fase di scatti e controscatti che non si risolve prima di superare il chilometro trenta. A quel punto è un molto attivo Sebastian Mora (Caja Rural – RGA) a riuscire a portare via un tentativo che, oltre al compagno Alvaro Cuadros, include anche il fresco papà Andrea Peron (Novo Nordisk), Lorenzo Delcò (Biesse Carrera), Dario Puccioni (Sangemini – Trevigiani), Emanuel Onesti (Giotti Victoria – Palomar) e Luca Mozzato (Dimension Data for Qhubeka).

Se in precedenza il gruppo era sempre pronto a reagire, senza concedere che pochi metri o secondi, stavolta si capisce subito che l’azione ha il favore delle squadre dei favoriti. Il vantaggio dei sette uomini sfiora rapidamente il minuto e appare da subito tardiva la sortita di Evgeny Kobernyak (Gazprom-Rusvelo), che si lancia al loro inseguimento mentre il gruppo si concede un momento di relax. I primi due giri del circuito si concludono così con i fuggitivi che riescono ad accumulare un margine di 4’50”, mentre dietro son gli uomini della Bora – Hansgrohe ad organizzare un ancora non troppo convinto inseguimento. Quando il margine arriva a 5’30”, il plotone inizia ad aumentare l’andatura per ricucire il gap. Poco dopo Kobernyak alza definitivamente bandiera bianca, rialzandosi per farsi riassorbire.

Il gruppo rimonta fino ad arrivare a 2’30” ai piedi del primo passaggio a Fornello. Sulla salita in testa Delcò perde contatto, mentre dietro attacca Alexis Guerin (Delko Marseille Provence). Il francese inizia così la sua rimonta solitaria, mentre dopo il primo scollinamento a San Baronto il plotone si fraziona in tre tronconi, con una trentina di uomini davanti, 70 a inseguire e otto nel mezzo. Il successivo tratto in pianura permette un ricompattamento generale, mentre una leggera pioggia inizia a battere sulla corsa. Guerin riprende e stacca Delcò per poi arrivare sulle code dei battistrada, con il gruppo che ormai incalza. A quel punto Cuadros allunga sui suoi compagni di fuga, con Puccioni che ne prende immediatamente la ruota. Su di loro rientrano con il loro ritmo Mora e un instancabile Guerin. I quattro scollinano a San Baronto con una decina di secondi di vantaggio, prima che l’azione della Groupama-FDJ, condotta da un Bruno Armirail in gran spolvero, annulli definitivamente il tentativo. Il penultimo giro inizia quindi con il gruppo piuttosto frammentato, composto da una quarantina di unità nel primo troncone.

Durante la tornata il ritmo elevato imposto prima dalla Mitchelton-Scott e poi dalla Bora-Hansgrohe screma la composizione del plotone, che rimane costituito da una quarantina di unità. Poco prima dello scollinamento, Federico Zurlo (Giotti Victoria) parte all’attacco, venendo seguito da Eduard Prades (Movistar), Manuele Mori (UAE Team Emirates), Davide Gabburo (Neri Sottoli Selle Italia KTM) e Mattia Cattaneo (Androni Giocattoli Sidermec). Ai cinque si aggiunge Cesare Benedetti (Bora-Hansgrohe) durante il primo tratto di discesa, in cui lo stesso Zurlo paga l’asfalto bagnato e perde terreno. Appena dopo il passaggio con la campanella che indica l’inizio dell’ultimo giro, Zurlo approfitta dello scatto di Krister Hagen (Riwal Readynez) per riportarsi sulla testa della corsa. A questa si aggiungono poi anche Giovanni Visconti (Neri Sottoli Selle Italia KTM) e José Rojas (Movistar). Queste due squadre sfruttano la presenza di due uomini nel tentativo per portare il margine a 25 secondi, nonostante il lavoro della Mitchelton-Scott alle loro spalle. Con questo gap inizia l’ultima salita, in cui il primo timido allungo è Hagen, subito ripreso.

Dal gruppo parte con decisione Michael Albasini (Mitchelton-Scott), che si riporta rapidamente sulla testa della corsa, dalla quale prova a evadere Prades. I due vengono poi raggiunti da Cattaneo, e procedono di comune accordo per qualche centinaio di metri. Dietro allunga un paio di volte Thibaut Pinot (Groupama-FDJ), sul quale si riporta Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe). Dopo un velleitario tentativo di Dayer Quintanta (Neri Sottoli Selle Italia KTM), i tre uomini di testa vengono ripresi. A quel punto scatta ancora Cattaneo, marcato stretto da un Schachmann ancora una volta molto brillante. I due conquistano subito una manciata di secondi sugli inseguitori, in cui Masnada e Benedetti fanno da stopper.

Ordine di arrivo GP Larciano 2019

1 SCHACHMANN Maximilian GER BORA – HANSGROHE 25 4:40:01
2 CATTANEO Mattia ITA ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC 29 +0
3 VENDRAME Andrea ITA ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC 25 +14
4 TOTÒ Paolo ITA SANGEMINI – TREVIGIANI – mg.k vis 28 +14
5 VILLELLA Davide ITA ITALY 28 +14
6 VISCONTI Giovanni ITA NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM 36 +14
7 SHALUNOV Evgeny RUS GAZPROM – RUSVELO 27 +14
8 MONTAGUTI Matteo ITA ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC 35 +14
9 PRADES REVERTER Eduard ESP MOVISTAR TEAM 32 +14
10 ERIKSSON Lucas SWE Riwal readynez Cycling Team 23 +14
11 HAGEN Krister NOR Riwal readynez Cycling Team 30 +14
12 VELASCO Simone ITA NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM 24 +14
13 PETILLI Simone ITA UAE TEAM EMIRATES 26 +14
14 ROJAS José ESP MOVISTAR TEAM 34 +14
15 HERMANS Ben BEL ISRAEL CYCLING ACADEMY 33 +14
16 RIABUSHENKO Aleksandr BLR UAE TEAM EMIRATES 24 +14
17 CARAPAZ Richard ECU MOVISTAR TEAM 26 +14
18 AMEZQUETA MORENO Julen ESP CAJA RURAL – SEGUROS RGA 26 +14
19 MÜHLBERGER Gregor AUT BORA – HANSGROHE 25 +14
20 MAJKA Rafal POL BORA – HANSGROHE 30 +14
21 MASNADA Fausto ITA ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC 26 +36
22 QUINTANA Dayer COL NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM 27 +36
23 BATTAGLIN Enrico ITA TEAM KATUSHA ALPECIN 30 +49
24 MORI Manuele ITA UAE TEAM EMIRATES 39 +49
25 GABBURO Davide ITA NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM 26 +49
26 ROTA Lorenzo ITA BARDIANI CSF 24 +49
27 TIZZA Marco ITA ITALY 27 +49
28 MAISON Jérémy FRA team ARKEA – samsic 26 +49
29 STANNARD Robert AUS MITCHELTON – SCOTT 21 +49
30 HOWSON Damien AUS MITCHELTON – SCOTT 27 +49
31 PINOT Thibaut FRA GROUPAMA – FDJ 29 +49
32 STRAKHOV Dmitrii RUS TEAM KATUSHA ALPECIN 24 +1:08
33 CAICEDO Jonathan ECU EF Education First 26 +1:08
34 SOBRERO Matteo ITA DIMENSION DATA FOR QHUBEKA CONTINENTAL TEAM 22 +1:08
35 BUSATO Matteo ITA ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC 32 +1:16
36 KRON Andreas Lorentz DEN Riwal readynez Cycling Team 21 +1:22
37 ZURLO Federico ITA GIOTTI VICTORIA 25 +1:22
38 LEDANOIS Kevin FRA team ARKEA – samsic 26 +1:22
39 BACCIO Paolo ITA TEAM COLPACK 22 +1:22
40 BATTISTELLA Samuele ITA DIMENSION DATA FOR QHUBEKA CONTINENTAL TEAM 21 +1:22
41 RAVANELLI Simone ITA BIESSE CARRERA 24 +1:22
42 BAGIOLI Andrea ITA TEAM COLPACK 20 +1:29
43 BOSWELL Ian USA TEAM KATUSHA ALPECIN 28 +1:29
44 CIMOLAI Davide ITA ISRAEL CYCLING ACADEMY 30 +2:06
45 ZARDINI Edoardo ITA NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM 30 +2:11
46 BENEDETTI Cesare ITA BORA – HANSGROHE 32 +3:16
47 MOSCA Jacopo ITA ITALY 26 +4:12
48 COVI Alessandro ITA TEAM COLPACK 21 +4:12
49 ALBANESE Vincenzo ITA BARDIANI CSF 23 +4:21
50 SCHULTZ Nicholas AUS MITCHELTON – SCOTT 25 +5:35
51 ANDEMESKEL Awet ERI ISRAEL CYCLING ACADEMY 27 +5:35
52 OWEN Logan USA EF Education First 24 +5:35
53 BAGIOLI Nicola ITA nippo – vini fantini – faizane’ 24 +6:04
54 VACHON Florian FRA team ARKEA – samsic 34 +6:09
55 GONZALEZ LOPEZ David ESP CAJA RURAL – SEGUROS RGA 23 +6:09
56 VINCENT Léo FRA GROUPAMA – FDJ 24 +6:09
57 MAZZUCCO Fabio ITA SANGEMINI – TREVIGIANI – mg.k vis 20 +6:09
58 MUÑOZ LANCHEROS Cristian Camilo COL UAE TEAM EMIRATES 23 +6:09
59 MAGLI Filippo ITA ITALY 20 +6:09
60 FABBRO Matteo ITA TEAM KATUSHA ALPECIN 24 +6:09
61 ROCCHETTI Filippo ITA TEAM COLPACK 23 +6:09
62 QUAADE Rasmus Christian DEN Riwal readynez Cycling Team 29 +6:09
63 DUCHESNE Antoine CAN GROUPAMA – FDJ 28 +6:09
64 DI SANTE Antonio ITA SANGEMINI – TREVIGIANI – mg.k vis 26 +6:09
65 VINJEBO Emil Nygaard DEN Riwal readynez Cycling Team 25 +6:09
66 PLANET Charles FRA TEAM NOVO NORDISK 26 +6:09
67 ARSLANOV Ildar RUS GAZPROM – RUSVELO 25 +6:09
68 SEPULVEDA Eduardo ARG MOVISTAR TEAM 28 +6:09
69 SBARAGLI Kristian ITA ISRAEL CYCLING ACADEMY 29 +6:09
70 IACCHI Alessandro ITA ITALY 20 +6:09
71 CAÑELLAS SANCHEZ Xavier ESP CAJA RURAL – SEGUROS RGA 22 +6:09
72 ARERUYA Joseph RWA DELKO MARSEILLE PROVENCE 23 +6:09
73 CONCA Filippo ITA BIESSE CARRERA 21 +6:09
74 ROVNY Ivan RUS GAZPROM – RUSVELO 32 +6:09
75 CATAFORD Alexander CAN ISRAEL CYCLING ACADEMY 26 +6:32
76 CIUCCARELLI Riccardo ITA SANGEMINI – TREVIGIANI – mg.k vis 19 +6:44
77 BOTTA Davide ITA TEAM COLPACK 22 +6:44
78 FEILLU Brice FRA team ARKEA – samsic 34 +6:44
79 BARBIN Enrico ITA BARDIANI CSF 29 +7:25
80 FERRI Gregorio ITA ITALY 22 +9:09
81 LAVRIČ Martin SLO DIMENSION DATA FOR QHUBEKA CONTINENTAL TEAM 21 +9:09
82 ZAMBELLI Samuele ITA ITALY 21 +9:09
83 VULCAN Denis Marian ROU GIOTTI VICTORIA 20 +9:09
84 FIASCHI Tommaso ITA BELTRAMITSA HOPPLA’ PETROLI FIRENZE 22 +9:09
85 MAGNUSSON Kim SWE Riwal readynez Cycling Team 27 +9:09
86 AMICI Alberto ITA BIESSE CARRERA 26 +9:09
87 KANGERT Tanel EST EF Education First 32 +9:09
88 PENA MOLANO Wilson Estiben COL BELTRAMITSA HOPPLA’ PETROLI FIRENZE 21 +9:09
89 GONÇALVES Domingos POR CAJA RURAL – SEGUROS RGA 30 +9:22
90 NEILANDS Krists LAT ISRAEL CYCLING ACADEMY 25 +10:09
DNF GATTO Oscar ITA BORA – HANSGROHE 34  
DNF SAGAN Juraj SVK BORA – HANSGROHE 31  
DNF SCHILLINGER Andreas GER BORA – HANSGROHE 36  
DNF BENNETT Sean USA EF Education First 23  
DNF CLARKE Simon AUS EF Education First 33  
DNF MODOLO Sacha ITA EF Education First 32  
DNF MORTON Lachlan AUS EF Education First 27  
DNF BARBERO Carlos ESP MOVISTAR TEAM 28  
DNF BETANCUR Carlos COL MOVISTAR TEAM 30  
DNF OLIVEIRA Nelson POR MOVISTAR TEAM 30  
DNF ALBASINI Michael SUI MITCHELTON – SCOTT 39  
DNF EDMONDSON Alexander AUS MITCHELTON – SCOTT 26  
DNF SCOTSON Callum AUS MITCHELTON – SCOTT 23  
DNF AFFINI Edoardo ITA MITCHELTON – SCOTT 23  
DNF CRAS Steff BEL TEAM KATUSHA ALPECIN 23  
DNF HAAS Nathan AUS TEAM KATUSHA ALPECIN 30  
DNF KUZNETSOV Viacheslav RUS TEAM KATUSHA ALPECIN 30  
DNF ĐURASEK Kristijan CRO UAE TEAM EMIRATES 32  
DNF RAVASI Edward ITA UAE TEAM EMIRATES 25  
DNF GAUDU David FRA GROUPAMA – FDJ 23  
DNF ARMIRAIL Bruno FRA GROUPAMA – FDJ 25  
DNF ROUX Anthony FRA GROUPAMA – FDJ 32  
DNF SEIGLE Romain FRA GROUPAMA – FDJ 25  
DNF BONGIORNO Francesco Manuel ITA NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM 29  
DNF MARENGO Umberto ITA NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM 27  
DNF FLOREZ LOPEZ Miguel Eduardo COL ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC 23  
DNF FRAPPORTI Marco ITA ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC 34  
DNF CARBONI Giovanni ITA BARDIANI CSF 24  
DNF ORSINI Umberto ITA BARDIANI CSF 25  
DNF TONELLI Alessandro ITA BARDIANI CSF 27  
DNF WACKERMANN Luca ITA BARDIANI CSF 27  
DNF CANOLA Marco ITA nippo – vini fantini – faizane’ 31  
DNF LOBATO DEL VALLE Juan Jose ESP nippo – vini fantini – faizane’ 31  
DNF HATSUYAMA Sho JPN nippo – vini fantini – faizane’ 31  
DNF MOSER Moreno ITA nippo – vini fantini – faizane’ 29  
DNF SANTAROMITA Ivan ITA nippo – vini fantini – faizane’ 35  
DNF LONARDI Giovanni ITA nippo – vini fantini – faizane’ 23  
DNF MORA VEDRI Sebastian ESP CAJA RURAL – SEGUROS RGA 31  
DNF MOREIRA Mauricio URU CAJA RURAL – SEGUROS RGA 24  
DNF CUADROS MORATA Alvaro ESP CAJA RURAL – SEGUROS RGA 24  
DNF DE ROSSI Lucas FRA DELKO MARSEILLE PROVENCE 24  
DNF FILOSI Iuri ITA DELKO MARSEILLE PROVENCE 27  
DNF GUERIN Alexis FRA DELKO MARSEILLE PROVENCE 27  
DNF SCHMIDT Fabien FRA DELKO MARSEILLE PROVENCE 30  
DNF TRARIEUX Julien FRA DELKO MARSEILLE PROVENCE 27  
DNF KOBERNYAK Evgeny RUS GAZPROM – RUSVELO 24  
DNF RYBALKIN Aleksei RUS GAZPROM – RUSVELO 26  
DNF NYCH Artem RUS GAZPROM – RUSVELO 24  
DNF RIKUNOV Petr RUS GAZPROM – RUSVELO 22  
DNF NIV Guy ISR ISRAEL CYCLING ACADEMY 25  
DNF HENTTALA Joonas FIN TEAM NOVO NORDISK 28  
DNF KAMSTRA Brian NED TEAM NOVO NORDISK 26  
DNF KUSZTOR Péter HUN TEAM NOVO NORDISK 35  
DNF LOZANO RIBA David ESP TEAM NOVO NORDISK 31  
DNF PERON Andrea ITA TEAM NOVO NORDISK 31  
DNF POLI Umberto ITA TEAM NOVO NORDISK 23  
DNF DELAPLACE Anthony FRA team ARKEA – samsic 30  
DNF LE ROUX Romain FRA team ARKEA – samsic 27  
DNF WAGNER Robert Thomas GER team ARKEA – samsic 36  
DNF CASTAÑO MUÑOZ Sebastian Alexander COL BELTRAMITSA HOPPLA’ PETROLI FIRENZE 22  
DNF DOMENICALI Matteo ITA BELTRAMITSA HOPPLA’ PETROLI FIRENZE 19  
DNF PARISINI Nicolo’ ITA BELTRAMITSA HOPPLA’ PETROLI FIRENZE 19  
DNF MONTOYA MONTOYA Javier Ignacio COL BELTRAMITSA HOPPLA’ PETROLI FIRENZE 22  
DNF PESENTI Thomas ITA BELTRAMITSA HOPPLA’ PETROLI FIRENZE 20  
DNF BERZI Andrea ITA BIESSE CARRERA 19  
DNF DELCÓ Lorenzo SUI BIESSE CARRERA 24  
DNF MENEGOTTO Jacopo ITA BIESSE CARRERA 19  
DNF PEDRETTI Giovanni ITA BIESSE CARRERA 23  
DNF BALDACCINI Davide ITA TEAM COLPACK 21  
DNF TONIATTI Andrea ITA TEAM COLPACK 27  
DNF BONIFAZIO Leonardo ITA SANGEMINI – TREVIGIANI – mg.k vis 28  
DNF PUCCIONI Dario ITA SANGEMINI – TREVIGIANI – mg.k vis 23  
DNF SALVIETTI Niccolo’ ITA SANGEMINI – TREVIGIANI – mg.k vis 26  
DNF ONESTI Emanuele ITA GIOTTI VICTORIA 24  
DNF DIMA Emil ROU GIOTTI VICTORIA 22  
DNF KOBAYASHI Marino JPN GIOTTI VICTORIA 25  
DNF STACCHIOTTI Riccardo ITA GIOTTI VICTORIA 28  
DNF STERBINI Simone ITA GIOTTI VICTORIA 26  
DNF CHOKRI El Mehdi MAR DIMENSION DATA FOR QHUBEKA CONTINENTAL TEAM 22  
DNF KONYCHEV Alexander ITA DIMENSION DATA FOR QHUBEKA CONTINENTAL TEAM 21  
DNF MOZZATO Luca ITA DIMENSION DATA FOR QHUBEKA CONTINENTAL TEAM 21  
DNF TESFAZION OCBIT Natnael ERI DIMENSION DATA FOR QHUBEKA CONTINENTAL TEAM 20  
DNS OLIVEIRA Rui POR UAE TEAM EMIRATES 23
Scegli la tua squadra al Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 25.000 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button