© Gazprom-RusVelo

Gazprom-RusVelo, organico di 20 uomini per il 2019. Tra i ds arrivano Menchov e Petrov

La Gazprom-RusVelo ha ufficializzato il roster con il quale affronterà la stagione 2019. La formazione russa, pronta a misurarsi per lottava stagione consecutiva tra le Professional e che gareggerà sulle biciclette italiane fornite dalla Colnago, annuncia due importanti innesti nello staff tecnico. Tra i nuovi direttori sportivi spiccano infatti i nomi di Denis Menchov ed Evgeny Petrov, che si affiancheranno in ammiraglia ad Alexey Markov, Michele Devoti, Paolo Rosola, Alexander Serov e Andrey Solomennikov. Per il vincitore della Vuelta a España 2007 e del Giro d’Italia 2009 si tratta di un ritorno nell’ambiente dopo il ritiro dall’attività professionistica avvenuto nel 2013.

“Negli ultimi anni ho parlato spesso con il direttore generale Renat Khamidulin della possibilità di entrare a far parte della squadra – ha spiegato l’ex corridore – E devo ammettere che mi ci è voluto un po’ per prendere questa decisione, ma ovviamente sono molto contento di far parte dell’unico Team di professionisti russi. Spero che la mia esperienza possa rivelarsi utile e che essere d’aiuto ai giovani”.

Il dg Khamidulin ha così presentato il team: “C’è un cambiamento significativo di generazioni nel ciclismo russo e lo stiamo affrontando. Siamo responsabili di questo processo. Negli ultimi due anni l’età media dei nostri corridori è diminuita e nella prossima stagione saremo tra i più giovani. Non c’è dubbio che il lavoro sullo sviluppo dei giovani è un processo molto impegnativo, per questo abbiamo puntato su degli specialisti”.

Da notare dunque qualche partenza importante, a partire da Sergey Firsanov e Alexander Foliforov, con quest’ultimo che sarebbe ormai prossimo al ritiro come si vocifera da tempo. Lasciano anche altri elementi di esperienza come Dmitry Kozonchuk e Sergey Lagutin, oltre a Roman Maikin e Nikolay Trusov, comparto veloce che non ha mai del tutto convinto.

Oltre ai quattro neoprofessionisti già annunciati in precedenza, sono altrettanti i corridori a fare ritorno nel team dopo delle precedenti esperienze e un passaggio in formazioni continental o amatoriali: Alexander Evtushenko, Alexey Kurbatov, Mamyr Stash e Anton Vorobyev, tutti elementi che hanno già militato in passato in squadra per una o due stagioni.

Saranno così in tutto 20 i corridori a comporre l’organico del team russo per la prossima stagione. Si tratta di Ildar Arslanov, Igor Boev, Nikolay Cherkasov, Alexander Evtushenko, Evgeny Kobernyak, Vlad Kulikov, Alexander Kulikovskiy, Alexey Kurbatov, Stepan Kurianov, Stash Mamyr, Denis Nekrasov, Artem Nych, Alexander Porsev, Petr Rikunov, Ivan Rovny, Alexey Rybalkin, Evgeny Shalunov, Sergey Shilov, Alexander Vlasov e Anton Vorobyev.

Gazprom – RusVelo
Entrate ◄► Uscite
Alexander Evtushenko (Lokosphinx)
Vladislav Kulikov (NeoPro)
Alexander Kulikovskiy (NeoPro)
Alexey Kurbatov (Amatori)
Denis Nekrasov (NeoPro)
Stash Mamyr (Lokosphinx)
Petr Rikunov (NeoPro)
Anton Vorobyev (Amatori)
Sergey Firsanov (?)
Alexander Foliforov (?)
Dmitry Kozonchuk (?)
Sergey Lagutin (?)
Roman Maikin (?)
Nikolay Trusov (?)
Rosa 2019
Ildar Arslanov (19), Igor Boev (19), Nikolay Cherkasov (19), Alexander Evtushenko, Evgeny Kobernyak (19), Vladislav Kulikov (20), Alexander Kulikovskiy (20), Alexey Kurbatov, Stepan Kurianov (19), Stash Mamyr, Denis Nekrasov (20), Artem Nych (19), Aleksandr Porsev, Petr Rikunov (20), Ivan Rovny, Aleksey Rybalkin (19), Evgen Shalunov (19), Sergey Shilov (19), Aleksandr Vlasov (20), Anton Vorobyev
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.