Cro Race 2019, Adam Yates: “È andato tutto perfettamente, obiettivo raggiunto”

Adam Yates torna a vincere alla Cro Race 2019. Il capitano della Mitchelton-Scott, protagonista nelle corse da una settimana in primavera ma poi respinto dalle montagne al Tour de France 2019, ha conquistato la classifica generale della competizione, in cui si è imposto nella tappa regina. Una buona iniezione di fiducia in vista de Il Lombardia 2019, ultimo grande obiettivo stagionale per il britannico dopo una partecipazione a dir poco opaca alla prova in linea dei mondiali di Yorkshire 2019.

Lo scalatore ha commentato con serenità la giornata di oggi, che ha confermato la sua vittoria nella classifica generale: “Oggi è andato tutto perfettamente, non volevamo rischiare di lavorare troppo nella prima parte del giorno per poi non avere nessuno nel circuito finale, nel caso in cui la corsa esplodesse. Dall’inizio della settimana avevamo come obiettivo la vittoria di una tappa, e a quel punto il successo nella generale sarebbe arrivato. Alla fine è più o meno ciò che è successo. Alex è stato là davanti quasi in ogni tappa lottando per la vittoria, Brent e Callum mi hanno spinto verso il successo nella quinta tappa, quindi come squadra non potevamo fare molto di più”.

Per Yates è stato fondamentale rimanere concentrato insieme alla squadra per tutta settimana, così da ottenere il successo finale: “Avevamo un mix di corridori per il finale e con un circuito così pericoloso le cose potevano sfuggire dal nostro controllo velocemente, ma siamo rimasti concentrati e non ci siamo fatti sorprendere per tutta la settimana“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.