Ciclista Africano dell’Anno, premiato il giovane talento Biniam Girmay

È Biniam Girmay il Ciclista Africano dell’Anno. L’eritreo della Nippo Delko One Provence, in lizza con altri nove corridori (tra cui Daryl Impey, vincitore della scorsa edizione), è stato premiato da una giuria composta da 25 membri e presieduta nientemeno che da Bernard Hinault. Vincitore quest’anno di due tappe alla Tropicale Amissa Bongo, ma messosi in mostra anche in Italia grazie al secondo posto al Trofeo Laigueglia e al quarto al Giro della Toscana, il 20enne è considerato come uno dei talenti più interessanti del ciclismo africano. Da juniores, è stato infatti uno dei pochi a riuscire a battere Remco Evenepoel, mente lo scorso anno è stato il primo corridore nato nel 2000 a vincere una gara professionistica. Girmay ha preceduto il connazionale Natnael Tesfatsion, prossimo corridore dell’Androni-Sidermec, e il ruandese Moise Mugisha.

Classifica Ciclista Africano dell’Anno 2020

1. Biniam Girmay (Eritrea, Nippo Delko One Provence)
2. Natnael Tesfatsion (Eritrea, NTT Continental)
3. Moise Mugisha (Rwanda, Skol Adrien Cycling Academy)
4. Henok Mulubrhan (Eritrea, NTT Continental)
5. Daryl Impey (Sud Africa, Mitchelton-Scott)
6. Paul Daumont (Burkina Faso)
7. Clovis Kamzong (Camerun, SNH)
8. Youcef Reguigui (Algeria, Terengganu Cycling Team)
9. Yakob Debesay (Eritrea, Groupama-FDJ Continental)
10. Mulu Hailemichael (Etiopia, Nippo Delko One Provence)

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.