© Wout Beel / Deceuninck-Quick-Step

Campionati Nazionali 2021, Yves Lampaert batte l’allievo Evenepoel: “Avevo iniziato con lo spirito di finire secondo”

Yves Lampaert ha vinto oggi per la seconda volta in carriera i Campionati Nazionali del Belgio a cronometro 2021. Il 30enne corridore della Deceuninck-Quick-Step ha dovuto dare fondo a tutte le energie in quel di Ingelmunster per avere la meglio di due specialisti del calibro di Remco Evenepoel, suo compagno di squadra, e Victor Campenaerts. Un successo di grande spessore per lui che non vinceva una prova contro il tempo dal giugno 2019, quando si impose nell’ottava tappa del Giro di Svizzera davanti a Kasper Asgreen e Soren Kragh Andersen.

“Ero morto ogni chilometro – ha raccontato a DirectVelo – Ho davvero sofferto. In effetti, a dire il vero, non ho avuto grandi sensazioni, ma suppongo che sia stato così per tutti”. Il calore dei tifosi gli ha permetto di andare oltre i propri limiti: “Ho continuato a combattere per loro. È davvero fantastico che tutti possano tornare a guardare la gara dopo così tanto tempo. Spero che tutti possano ancora godersi la festa in modo ragionevole”.

La soddisfazione più grande è quella di avere battuto Evenepoel: “Proprio non mi aspettavo di poterlo battere. In effetti, avevo iniziato con lo spirito di finire secondo. Sarei stato molto soddisfatto, ma questo è davvero magnifico. Il resto del tempo, vado sempre al 100% per lui. Lo considero il mio fratellino, ma fare meglio di lui è un traguardo meraviglioso“.

Non sarà però facile guadagnarsi la convocazione per i Mondiali di casa: “Abbiamo già due ottimi candidati con Wout (van Aert) e Remco. Se succede loro qualcosa, sarò pronto. Più che altro ambisco alla prova in linea“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.