© Trek - Segafredo

Campionati Nazionali 2019, Irlanda: Ryan Mullen si conferma a crono nonostante la bici smarrita

Curiosa disavventura per Ryan Mullen ai Campionati Nazionali 2019. L’irlandese della Trek-Segafredo è riuscito a confermarsi campione della propria nazione nelle prove contro il tempo per la terza volta consecutiva (la quarta negli ultimi cinque anni) nonostante non avesse con sé la bici che abitualmente usa per le prove a cronometro. Di ritorno dai Giochi Europei di Minsk, dove è stato quarto nella cronometro vinta da Vasil Kiryienka, l’irlandese ha infatti scoperto che il proprio mezzo è andato smarrito ma, fortunatamente per lui, a casa aveva un’altra bici da crono con cui ieri ha corso e vinto la prova.

Nei 41 chilometri del percorso, l’alfiere della team statunitense ha stracciato la concorrenza, staccando di 52 secondi Eddie Dunbar (Ineos) e di ben 3’35” Craig Mcauley. Per il 24enne di Birkenhead (ma residente in Spagna, a Girona) si tratta della prima vittoria stagionale.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.