© Alpecin-Fenix / Stefan Rachow

Alpecin-Fenix, Tim Merlier rinnova fino al 2022

La Alpecin – Fenix conferma la sua fiducia in Tim Merlier. Il campione belga è arrivato nel corso del 2019 imponendosi subito come uno dei leader della squadra costruita attorno al fenomeno Mathieu van der Poel, permettendo un certo spessore al team anche in assenza del suo elemento più carismatico. Capace di imporsi subito al campionato nazionale, il veloce corridore belga ha dimostrato di potersi giocare le sue carte negli sprint anche contro velocisti di spessore e, dopo che alcune squadre lo avevano avvicinato, la ambiziosa compagine Professional ha voluto così, secondo quanto riporta WielerFlits, prolungare in anticipo il suo contratto, in scadenza al termine del 2020.

Il nuovo accordo, valido anche per il ciclocross, specialità nel quale il 27enne corre con la maglia della Creafin – Fristads (sempre di proprietà dei fratelli Roodhooft), durerà così fino al 2022. Attualmente impegnato nella stagione fuoristrada, Merlier ha già annunciato un ambizioso programma, con alcune delle grandi classiche nel suo calendario, nel quale il pavé avrà anche un ruolo importante.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.