Adriatica Ionica Race 2021, Elia Viviani guida la nazionale

Sarà una Italia a trazione olimpica quella che prenderà parte alla Adriatica Ionica Race 2021. Una selezione azzurra sarà infatti tra le squadre più attese della corsa organizzata da Moreno Argentin la prossima settimana, tra gli eventi ideali in vista dei Campionati Italiani, ma non solo. Non un caso infatti che metà degli uomini convocati da Davide Cassani per la corsa in programma dal 15 al 17 giugno siano dei pistard che il CT Marco Villa ha inserito nel proprio gruppo in vista dei Giochi di Tokyo. Il nome di spicco è dunque chiaramente quello di Elia Viviani, attorno al quale la squadra è sostanzialmente costruita con il grande obiettivo di farlo tornare al successo dopo un periodo difficile, con la prima frazione nel mirino.

“Delle tre è la più adatta alle mie caratteristiche: ci sono continui saliscendi su percorsi che conosco bene perché Elena Cecchini, la mia compagna, vive da quelle parti – spiega il veronese – Quando sono a Udine, ci alleniamo proprio su quelle strade: è probabile un arrivo in volata, sarà un bella occasione per rilanciarmi un po’, ho tanta voglia di tornare a vincere, chissà che sia una giornata buona”. Se la seconda sarà chiaramente troppo dura visto l’arrivo a Cima Grappa, lo stimola anche la frazione conclusiva, in cui mettersi alla prova sugli sterrati ferraresi: “Mi piacciono molto, l’importante è prenderli nelle prime posizioni per evitare i pericoli ed essere pronti ad inserirsi in qualche attacco. In questi passaggi può succedere di tutto, per questo con gli altri compagni di nazionale li affronteremo in maniera aggressiva”.

Il portabandiera azzurro per la cerimonia di apertura dell’evento nipponico sarà accompagnato per l’occasione dai compagni di avventura nei velodromi Francesco Lamon e Michele Scartezzini, oltre che da Davide Cimolai (Israel Start-Up Nation), Alberto Dainese (Team DSM), Alessandro Fedeli (Delko) e Francesco Romano.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.