© Movistar

Movistar, confermato organico di 25 corridori

Saranno 25 i corridori in organico della Movistar 2019. La formazione iberica si è presentata oggi annunciando un organico sostanzialmente confermato, senza grandi sorprese, con tutti i trasferimenti già annunciati. Quattro dunque i partenti a fronte di altrettanti nuovi arrivi: a Jurgen Roelandts (BMC), Carlos Verona (Mitchelton – Scott), Lluís Mas (Caja Rural – RGA) ed Eduard Prades (Euskadi – Murias) lasciano dunque il posto Victor de la Parte (CCC Team), Nuno Bico (Burgos-BH), Dayer Quintana (Wilier– SelleItalia) e Jaime Roson, fermo per irregolarità al passaporto biologico riscontrate prima del suo trasferimento alla corte di Eusebio Unzué.

Ben 21 dunque i corridori confermati, con i tre capitani Mikel Landa, Nairo Quintana e Alejandro Valverde che oggi hanno annunciato le proprie scelte di calendario, specialmente per quanto riguarda i grandi giri.

Movistar
Entrate ◄ ► Uscite
Lluis Guillermo Mas (Caja Rural)
Eduard Prades (Euskadi-Murias)
Jurgen Roelandts (BMC)
Carlos Verona (Mitchelton)
Nuno Bico (Burgos-BH)
Victor De La Parte (CCC)
Dayer Quintana (Wilier?)
Jaime Roson (Squalifica)
Rosa 2019
Andrey Amador (19), Winner Anacona (19), Jorge Arcas (19), Carlos Barbero (19), Daniele Bennati (19), Carlos Betancur (19), Jaime Castrillo (19), Richard Carapaz (19), Hector Carretero (19), Imanol Erviti (19), Ruben Fernandez (19), Mikel Landa (19), Lluis Guillermo Mas (19), Nelson Oliveira (19), Antonio Pedrero (19), Eduard Prades (19), Nairo Quintana (19), Jurgen Roelandts (19), José Joaquin Rojas (19), Eduardo Sepulveda (19), Marc Soler (21), Jasha Sütterlin (19), Rafael Valls (19), Alejandro Valverde (19), Carlos Verona (20)


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *