Intermarché-Wanty-Gobert, anche Francesco Busatto tra i nuovi arrivi del vivaio

La Intermarché – Wanty – Gobert conferma il suo occhio di riguardo al ciclismo italiano. Oltre ai corridori che militano nella formazione WorldTour, con il gruppo italiano composto da quattro azzurri nel 2022, il prossimo anno la squadra belga guarda al nostro paese anche per la ricerca di giovani talenti da inserire nella sua formazione continental. Dopo che nella prima tranche di arrivi era stato inserito anche il nome di Alessio Delle Vedove, a spiccare stavolta è quello di Francesco Busatto, che assieme a Sacha Prestianni, Dylan Vandenstorme e Obie Vidts fa parte degli ultimi arrivi in ordine di tempo, portando così a dieci il totale provvisorio della nuova formazione continental belga.

Il 19enne veneto arriva dalla General Store – Essegibi – F.lli Curia, con la quale quest’anno ha ottenuto numerosi piazzamenti di rilievo nel caledanrio giovanile, come il secondo posto al GP Industrie del Marmo, in una tappa del Giro d’Italia I23, dove ha raccolto anche un terzo posto, e al Giro del Friuli Venezia Giulia, corsa che ha concluso in sesta posizione nella classifica finale dopo il bel risultato sullo Zoncolan.

“Unirmi a questa squadra è una fantastica opportunità per me di far parte di una squadra belga in continua crescita – commenta il corridore che stanotte correrà la prova in linea dei Mondiali di Wollongong – Voglio ringraziare la squadra per questa possibilità di fare esperienza all’estero, perché credo sia il modo migliore per crescere come atleta e come uomo. In questo modo posso correre regolarmente in un gruppo internazionale e scoprire nuove corse. Nel 2023 spero di poter tornare al Giro Giovani con ambizione e di poter fare il mio esordio in corse professionistiche. Ho grande fiducia in questo progetto, sin dalle nostre prime conversazioni. Non vedo l’ora di iniziare questa sfida”.

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button