© Sirotti

CicloMercato 2020, Wout Poels sceglie la Bahrain-Merida

Wout Poels lascia il Team Ineos. Dopo cinque anni alla corte della corazzata britannica, nella quale si è distinto come uno dei migliori gregari per i grandi giri, cercherà maggiore spazio a livello personale passando alla Bahrain – Merida. Un trasferimento che aveva da qualche settimana annunciato lui stesso dopo aver capito di poter trovare sempre meno possibilità nell’ex Team Sky con l’esplosione di Egan Bernal e l’arrivo anche di Richard Carapaz. Fissata inizialmente per ieri, la conferma del trasferimento è arrivata oggi, con l’ufficializzazione da parte della squadra in cui ormai McLaren è un partner paritario.

In un CicloMercato 2020 che sta portando molti cambiamenti per quanto riguarda molti big di classifica, il 31enne di Venray ritroverà al suo fianco Mikel Landa, con il quale ha condiviso per due stagioni la maglia del team inglese, entrambi come capitani del nuovo corso del team emiratino dopo la partenza annunciata di Vincenzo Nibali. Classe 1986, il corridore neerlandese è reduce da una Vuelta a España non propriamente da protagonista, ma in carriera ha già dimostrato di poter fare classifica in un grande giro, concludendo in sesta posizione la corsa spagnola nel 2017, quando corse in appoggio al vincitore Chris Froome.

In carriera il suo successo più prestigioso è la vittoria della Liegi-Bastogne-Liegi 2016, ma vanta anche numerose vittore di tappa in corse di primo piano come Tirreno-Adriatico, Parigi-Nizza, Giro del Delfinato, Volta a Catalunya, Giro dei Paesi Baschi e Giro di Polonia, per un totale di 19 successi in carriera, oltre a numerosi piazzamenti nelle classifiche generali delle brevi corse a tappe (quest’anno ad esempio ha chiuso terzo il Tour Down Under, settimo la Tirreno e quarto il Delfinato).

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.