© Bahrain-Merida

Bahrain-Merida, Insausti vicino al rientro in patria

Un nuovo corridore per la Fundación Euskadi. La compagine di Mikel Landa ha raggiunto un accordo con Jon Ander Insausti, che lascerebbe così la Bahrain – Merida per tornare nella sua regione, secondo quanto riporta la stampa locale. Classe 1992, il corridore basco era passato quest’anno alla compagine di Vincenzo Nibali assieme al cugino Ion Izagirre, ma ha vissuto una stagione abbastanza anonima, se non per un successo al Giro del Giappone, unico suo piazzamento nei dieci in una stagione in cui anche solo fare apprendistato è stato per lui molto complesso, venendo subito gettato nella mischia del Nord.

Ad inizio stagione aveva invece partecipato alla campagna del nord, ritirandosi nelle prime otto corso dell’anno, tra cui tutti i grandi appuntamenti WorldTour dalla Omloop Het Nieuwsblad al Giro delle Fiandre. Riuscito a concludere lo Scheldeprijs in 85ª posizione, qualche giorno dopo partecipa anche alla Parigi – Roubaix, tagliando tuttavia il traguardo fuori tempo massimo. Gettato probabilmente troppo presto nella mischia, dopo due stagioni in continental alla Euskadi – Murias, giusto probabilmente il ritorno in patria per continuare a farsi le ossa.

Le offerte del giorno Amazon dedicate al ciclismo: Sconti fino al 50%!

Vedi Anche

Adriatica Ionica Race 2018, Terpstra: “Bellissima gara, mi piace correre in Italia”

La QuickStep-Floors domina la cronosquadre inaugurale dell’Adriatica Ionica Race 2018. Tra i motori che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.