Sei Giorni di Rotterdam 2022, anche Elia Viviani e Matteo Donegà al via

L’inverno in pista prosegue con la Sei Giorni di Rotterdam 2022. In programma dal 6 all’11 dicembre, la rassegna neerlandese torna in calendario dopo due anni di assenza. Kermesse storica, iniziata nel 1936 e poi svoltasi quasi ininterrottamente dal 1968 (con la sola eccezione del 1970 prima delle recenti cancellazioni dovute alla pandemia, rappresenta uno degli eventi più attesi dai pistard nella stagione invernale. Al via molti dei maggiori rappresentanti della specialità, tra i quali non manca il nostro Elia Viviani, che torna così alle competizioni dopo la pausa seguita ai Mondiali su Pista. Unico altro italiano al via fra le sedici coppie iscritte è Matteo Donegà, che correrà in coppia con il ceco Denis Rugovac, mentre Vivani sarà con il padrone di casa Vincent Hoppezak.

Coppie Sei Giorni di Rotterdam 2022

1. Jan Willem van Schip (NED) – Sebastián Mora (Spa)
2. Roger Kluge (GER) – Cees Bol (NED)
3. Niki Terpsta – Yoeri Havik (NED)
4. Marc Hester – Matias Malmberg (DEN)
5. Tuur Dens (BEL) – Louis Pijourlet (FRA)
6. Philip Heijnen (NED) – Tim Torn Teutenberg (GER)
7. Lukas Rüegg – Claudio Imhof (SUI)
8. Matteo Donegà (ITA) – Denis Rugovac (CZE)
9. Jules Hesters – Lindsay de Vylder (BEL)
10. Theo Reinhardt – Moritz Malcharek (GER)
11. Wojciech Pszczolarski – Bartosz Rudyk (POL)
12. Elia Viviani (ITA) – Vincent Hoppezak (NED)
13. Raymond Kreder – Mel van der Veekens (NED)

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button