© FCI

Ciclismo su pista, nuovo record italiano nell’inseguimento a squadre maschile

Il ciclismo su pista italiano ha un nuovo record. Il quartetto azzurro impegnato nella prima giornata della Coppa del Mondo ha infatti fatto registrare il miglior tempo nazionale nell’inseguimento a squadre maschile, fermando il cronometro in 3’53″175. Battuto di più di un secondo il precedente record, fatto registrare ad Apeldoorn nei mondiali di specialità: 3’54″606. I quattro protagonisti dell’impresa sono Liam Bertazzo, Simone Consonni, Filippo Ganna e Francesco Lamon. Con le prestazioni maturate, gli azzurri sfideranno l’Huub Wattbike Test Team per il terzo posto. L’inseguimento a squadre, medaglia d’oro agli europei di quest’anno, è uno dei punti forti del ciclismo su pista dell’Italia in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.