© Dimension Data for Qhubeka

Campionati Italiani 2019, a Matteo Sobrero la maglia tricolore U23 a crono

È Matteo Sobrero il nuovo campione italiano Under 23 a cronometro. La prova contro il tempo dei Campionati Italiani 2019, che si è svolta sui 20 chilometri da Camaiore a Corsanico, ha visto infatti il successo del portacolori della Dimension Data for Qhubeka. Il piemontese, che era già stato spesso protagonista sulle strade del Giro d’Italia U23, ha chiuso in 26’53”, alla media di 44,637 km/h. Una bella soddisfazione per il giovane corridore piemontese, che in questa stagione era stato già ottimo terzo al Trofeo Laigueglia.

Dietro al 22enne  di Alba si sono piazzati Giovanni Aleotti (Cycling Team Friuli) e Antonio Puppio (Kometa Cycling Team), che hanno completato il podio della corsa tricolore. Netto però il dominio di Sobrero, che ha lasciato i due rivali più accaniti a oltre un minuto di distanza nell’ordine d’arrivo. Ai piedi del podio Filippo Mori, a seguire Alexander Konychev (compagno di squadra del vincitore), Luigi Pietrini, Paolo Baccio, Riccardo Lucca, Luca Mozzato e Alessandro Covi, altro corridore che si è messo in luce al recente Giro U23.

I migliori giovani del ciclismo italiano torneranno in azione domenica 30 giugno. In palio, sempre a Corsanico, mentre i professionisti corrono in Alta Valtaro, la maglia di campione nazionale in linea.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.