Belgio, trovato nel suo letto senza vita il 15enne Jarne Lemmens

Ciclismo nuovamente in lutto. È stato trovato senza vita nel suo letto il giovanissimo Jarne Lemmens, che militava nella formazione under17 della Rudyco Cycling. Il 15enne belga è deceduto nella notte di domenica gettando nello sconforto famiglia, parenti, squadra e amici per l’inspiegabile decesso. Ad annunciarlo è stata la sua formazione, che ha reso noto che il ciclisma è morto nel sonno. “Una perdita indescrivibile” quella di un ragazzo così giovane che colpisce tutto il mondo del ciclismo, ma in particolare il movimento belga, che negli ultimi anni ha vissuto numerose tragedie.

Lo scorso anno era infatti scomparso Michael Goolaerts, vittima di infarto durante la Parigi-Roubaix, mentre nel 2016, restando al solo Belgio, sono deceduti Antoine Demoitié, investito da una moto dopo una caduta durante la Gand-Wevelgem, e Daan Myngeer, a sua volta colpito da problemi cardiaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.