© Alkmaar 2019

Alkmaar 2019, Alberto Dainese “senza parole” per la medaglia d’oro

Alberto Dainese ricorderà a lungo la giornata di oggi. Il 21enne talento azzurro della SEG Racing Academy si è tolto una grande soddisfazione vincendo la prova in linea, riservata agli Under 23 agli europei di Alkmaar 2019. La sua volata è stata irresistibile per il danese Niklas Larsen e l’estone Rait Arm, terra che ha già dato diversi velocisti al professionisti, su tutti Jan Kirsipuu. Si tratta di un biglietto da visita decisamente di rilievo per un giovane che l’anno prossimo passerà professionista direttamente nel WorldTour con il Team Sunweb.

Era il mio obiettivo stagionale principale – ha spiegato a Wielerflits – Avevo questa corsa in testa da gennaio. il percorso mi si addiceva bene ed ero informa. Ad essere onesti, sono rimasto un po’chiuso negli ultimi 200 metri ma, fortunatamente, ho trovato un buco e ho potuto lanciare la mia volata. Quando ho superato la linea, non potevo crederci”. L’azzurro loda anche la tattica della squadra: “Abbiamo mandato qualcuno in avanscoperta, il che ci ha permesso di non dover tirare tutta la giornata. Purtroppo per Konychev, le altre squadre hanno ridotto lo scarto. Quindi ho fatto la mia volata e sono veramente senza parole per aver vinto”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.