© Lapresse

UAE Tour 2020, Adam Yates lanciato verso il successo finale: “È praticamente fatta. Mi sarebbe piaciuto vincere anche oggi ma va bene così”

Adam Yates si avvia verso la vittoria nella classifica generale dell’UAE Tour 2020. Il corridore della Mitchelton-Scott ha difeso senza problemi la sua leadership nella tappa odierna, giungendo terzo con lo stesso tempo del vincitore, lo sloveno Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) che si è imposto per un soffio su Alexey Lutsenko (Astana). Il britannico, grazie al vantaggio accumulato con il successo nella terza frazione, a meno di sfortunati imprevisti, si appresta a conquistare la vittoria finale nella corsa emiratina, dal momento che le ultime due frazioni dovrebbero vedere i velocisti giocarsi il successo e non presentano difficoltà altimetriche tali da rimettere in discussione il suo primato.

La missione è praticamente compiuta – le sue parole dopo il traguardo odierno – Mi sarebbe piaciuto vincere, ma alla fine è andata così. Ho combattuto contro i miei avversari. Ho ancora la maglia del leader, quindi è una giornata positiva. Era la stessa salita di due giorni fa, quindi non è stata una sorpresa vedere gli stessi quattro corridori in testa. Pogacar è impressionante. È giovane, quindi lo vedremo vincere presto delle corse”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.