UAE Tour 2020, Adam Yates: “Forse ho attaccato presto, ma volevo solo testare le gambe…”

Adam Yates ha dominato la terza tappa dell’UAE Tour 2020. Il britannico si è imposto a Jebel Hafeet con un’azione negli ultimi sei chilometri, durante i quali ha prima staccato buona parte dei suoi avversari e poi acquisito un margine importante. Una volta staccati Alexey Lutsenko (Astana) e David Gaudu (Groupama-FDJ), lo scalatore si è involato da solo verso il successo, resistendo al tentativo di rientro di Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) e anzi guadagnando terreno sullo stesso sloveno, arrivato a poco più di un minuto dal vincitore. Una prestazione meravigliosa, che di fatto permette al capitano della Mitchelton-Scott di ipotecare il successo finale con quattro giorni di anticipo.

Il 27enne ha parlato con soddisfazione di una corsa che valeva come primo importante test stagionale: “Questa è la mia prima corsa in stagione, quindi per me era importante stimare a che punto ero per la competizione. Di certo con il caldo di oggi è difficile valutarlo, penso che ci siano stati 37 o 38 gradi per tutto il giorno. Volevo solo testare le gambe per vedere a che punto sono…“.

Yates ha poi ripercorso la sua strategia odierna, riconoscendo di aver tentato un azzardo con il suo attacco a sei chilometri dal traguardo: “Forse era un po’ troppo presto per attaccare, ma mi sentivo bene. Alcuni corridori sono arrivati a prendere la mia ruota e dietro potevo vedere che si stavano organizzando. Quindi sono andato e basta”.

Infine il britannico ha proiettato il suo sguardo sulle prossime tappe, in cui i ventagli e il secondo arrivo in salita a Jebel Hafeet saranno due fattori decisivi per chi vorrà provare a togliergli il simbolo del primato dalle spalle: “Dovremo affrontare ancora questa salita, e forse le mie gambe non saranno ancora così buone in quel momento. Ho sentito anche per la tappa di domani potrebbero esserci ventagli. Vedremo”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Prova in linea élite donne Imola 2020Accedi
+