© Unipublic

Trek, Mollema capitano al Giro per essere poi al servizio di Porte al Tour

Sarà Bauke Mollema il leader della Trek – Segafredo al Giro d’Italia 2019. Il corridore neerlandese avrà così la sua occasione in prima persona dovendo sacrificare le sue ambizioni alla causa di Richie Porte al Tour de France. Assieme a lui aveva già espresso la sua voglia di esserci Gianluca Brambilla, formando una bella coppia per la compagine statunitense, che potrà lottare per i traguardi parziali così come per un piazzamento nella classifica finale. Nelle sue due precedenti partecipazioni alla Corsa Rosa il corridore di Groningen ha ottenuto un 12° posto, nel 2010, e un settimo, nel 2017. Quell’anno corse poi anche la Grande Boucle al servizio di Alberto Contador, vincendo una tappa a Le Puy-en-Velay e chiudendo la corsa in 17ª posizione.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.