© Sirotti

Sky, Thomas apre le porte ad un possibile addio a fine 2018: “Valuterò le offerte delle altre squadre”

Geraint Thomas si appresta a vivere una stagione molto particolare. Il portacolori della Sky da diversi mesi ha sottolineato la sua volontà di testarsi in classifica ad un Grande Giro, mettendo nel mirino soprattutto il Giro d’Italia. La scelta di Froome di partecipare alla Corsa Rosa però costringerà il gallese a rivedere i suoi piani, con un ruolo ancora una volta di secondo piano. È lo stesso Thomas a spiegare a BBC Sport Galles quello che potrebbe essere il nuovo programma, partecipando a questo punto probabilmente a Tour de France e Vuelta a España.

“Il mio programma si baserà sulle scelte di Froome – ammette – Devo parlarne con Brailsford. Mi ha mandato alcuni messaggi e abbiamo un ritiro la prossima settimana in cui avremo sicuramente tempo per parlare. Ho corso diversi Grandi Giri in supporto dei miei compagni di squadra ed ora vorrei avere solo la possibilità di correre da capitano. Al Tour ovviamente Froome sarà il capitano, ma potrei avere qualche possibilità in più rispetto al passato. Dopo c’è la Vuelta dove potenzialmente potrei avere il ruolo di capitano della squadra“.

Per Thomas questa potrebbe inoltre essere l’ultima stagione con la Sky. Il corridore di Cardiff è infatti in scadenza di contratto e diverse squadre hanno già mostrato interesse nei suoi confronti. In particolar modo la Trek – Segafredo lo avrebbe messo nel mirino per il 2019 e il corridore non ha chiuso del tutto la porta ad un possibile addio alla sua attuale formazione: “Valuterò l’offerta di alcune squadre. La Trek – Segafredo ha mostrato interesse nei miei confronti e ci sono anche altre squadre. Mi siederò ad ascoltare le loro offerte. Con questo non voglio dire che andrò via dalla Sky, ma voglio valutare tutte le possibilità“.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *