© Aso / Ballet

Parigi-Nizza 2019, la Groupama si affida a Démare e Molard per le tappe

Groupama – FDJ a caccia di tappe alla Parigi – Nizza 2019. L’uomo più atteso è chiaramente Arnaud Démare, che nelle ultime tre edizioni ha sempre vinto e che nelle prime tre frazioni è fermamente intenzionato a continuare questa tradizione. Una volta finite le tappe dedicate alle ruote veloci, per le quali è in buona parte costruita la selezione diretta da Frédéric Guesdon, il rossiniano percorso di questa edizione darà spazio agli scalatori, con Rudy Molard come opzione più interessante. Reduce anche lui da un successo nella scorsa edizione, spera di riuscire a ripetersi in una delle due occasioni che ha individuato adatte a lui.

A completare la selezione per la corsa in programma dal 10 al 17 marzo saranno Jacopo Guarnieri, Ignatas Konovalovas, Olivier Le Gac, Ramon Sinkeldam e Valentin Madouas, principalmente elementi per il treno di Démare, ma quest’ultimo ha mostrato in questo inizio di stagione di potersela giocare contro scalatori più esperti in corse accidentate (secondo a Classic de l’Ardèche e Drôme Classic) e potrebbe avere spazio per testarsi in prima persona.

“Arnaud sarà ovviamente la nostra prima punta – spiega il diesse – Il suo piano iniziale è cambiato a causa di sintomi influenzali, quindi non ha preso il via del week-end di apertura in Belgio. Questa settimana è stato in grado di allenarsi nuovamente in maniera intensa e vuole vincere, ben circondato dal suo treno. Oltre a lui avremo Rudy, che ha vinto una tappa nel 2018. Potrà giocarsi le sue carte nelle tappe in cui la strada è più impegnativa. È di Nizza, quindi conosce bene le strade ed è in grande forma, così come Valentin. Siamo venuti per le tappe e non vogliamo tornare indietro a mani vuote!

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.