Jumbo-Visma, Tiesj Benoot: “Ho una piccola frattura al collo, ma sono stabile”

Tiesj Benoot parla del suo incidente. Senza ancora fare chiarezza sulla dinamica che ha portato alla caduta mentre si allenava nei pressi di Livigno, il portacolori della Jumbo – Visma scrive sui social dall’ospedale in cui è stato ricoverato per fratture multiple, fra le quali una al collo, ringraziando per il sostegno e l’affetto ricevuto dal momento in cui è emerso il suo brutto infortunio e la inevitabile conclusione anticipata della sua stagione, nella quale si è saputo dimostrare elemento fondamentale nelle dinamiche vincenti della formazione neerlandese, tanto in qualità di gregario, ma anche capace di buoni risultati in prima persona.

“Prima di tutto, voglio far sapere a tutti che sto bene – scrive – Ieri sono rimasto coinvolto in una caduta sulle Alpi italiane. Sono ora all’ospedale, dove sto ricevendo le cure mediche per recuperare dall’incidente. Malgrado la gravità della situazione, visto che gli esami hanno rivelato che soffro di una piccola frattura al collo, non sono mai stato in pericolo di vita e ora sono stabile. Grazie a tutti per i gentili messaggi che mi avete mandato. Nelle prossime settimane mi concentrerò completamente sul mio recupero”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button