© ASO

Jumbo-Visma, seconda operazione alla spalla e stagione finita per Robert Gesink

I problemi alla spalla continuano a tormentare Robert Gesink. Il corridore della Jumbo-Visma soffre dallo scorso Tour de France, quando una caduta gli aveva causato una lussazione tra clavicola e scapola e l’aveva costretto ad abbandonare la corsa. Il classe ’86 si era operato e aveva recuperato, riuscendo anche a fare il solito lavoro al servizio della squadra durante la Vuelta vinta dal compagno Primoz Roglic. Al termine del GT iberico, però, il dolore non ha abbandonato il neerlandese, che ha annunciato sui suoi profili social che dovrà ricorrere a un secondo intervento chirurgico, che lo costringerà a chiudere qui la stagione.

“Purtroppo il mio infortunio alla spalla è andato di male in peggio – ha dichiarato – Volerò nei Paesi Bassi per un secondo intervento, quindi sembra che la stagione 2021 sia finita per me. Tengo le dita incrociate per un recupero rapido”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.