© Sirotti

Ineos, Michal Kwiatkowski vicino al rinnovo: “Voglio rimanere e credo che rimarrò”

Rinnovo di contratto molto vicino per Michal Kwiatkowski. Sembrerebbe solamente una formalità il prolungamento dell’accordo, in scadenza a fine anno, tra il corridore polacco e il Team Ineos. Il campione del mondo di Ponferrada 2014, che milita nello squadrone britannico dal 2016, è pronto, dunque, ad estendere il suo contratto mentre si appresta a ricominciare dall’Italia la sua stagione. Come già annunciato, infatti, ripartirà dalle Strade Bianche, la sua seconda parte di 2020 incentrata sul Tour de France e sulle Classiche. Dopo la corsa sugli sterrati senesi sarà ancora nel nostro paese alla Milano-Torino e, soprattutto, alla Milano-Sanremo, altro grande obiettivo del suo mese d’agosto.

Il 30enne polacco ha le idee molto chiare sul suo futuro: “Il mio manager si occupa del contratto. Cosa posso fare? Faccio quello che posso fare meglio. Voglio rimanere in questa squadra e credo che rimarrò – ha ammesso a Rowery – Apprezzano il lavoro che ho svolto. E il fatto che gli atleti non possano correre in questo è una questione secondaria per questa squadra. Perché hanno ripetutamente confermato che stiamo andando bene. Per me, la cosa più importante è che le persone si fidino di me e credano in me fino alla fine“.

Dopo il Tour de France 2020, durante il quale sarà chiamato soprattutto a supportare i suoi capitani, la sua stagione si focalizzerà sulle Classiche e sul suo debutto alla Parigi-Roubaix: “Correrò un gran numero di Classiche: Freccia Vallone, Liegi-Bastogne-Liegi, Amstel Gold Race, se si svolgerà, altrimenti farò la Gand-Wevelgem. Poi Scheldeprijs, Giro delle Fiandre, Bruges-De Panne e Parigi-Roubaix. Ho corso il Fiandre, mi piace molto questa gara. Tutto dipenderà dalle gambe. La Parigi-Roubaix sarà una nuova fantastica esperienza. Ho corso due tappe del Tour negli anni in cui c’erano tappe sul pavè. Ma non è sicuramente uguale alla Parigi-Roubaix. Questa sarà probabilmente l’ultima gara della stagione, quindi non avrò niente da perdere”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.