© Julie Desanlis

Groupama-FDJ, Démare conferma il calendario dello scorso anno fino alla Parigi-Roubaix

Arnaud Démare seguirà quasi per filo e per segno il calendario della scorsa stagione per i primi mesi del 2019. Il portacolori della Groupama-FDJ, a segno sulle strade del Tour de France negli ultimi due anni e che avrà nella Grande Boucle uno dei grandi obiettivi del prossimo anno, ha svelato il suo calendario personale fino alle Classiche del Nord, appuntamenti sui quali ha puntato già in passato ma senza ottenere grandi risultati. Come nel 2018 il debutto è previsto in Portogallo alla Volta ao Algarve (20-24 febbraio) e sarà seguito da Omloop Het Nieuwsblad (2 marzo), Kuurne-Bruxelles-Kuurne (3 marzo), Parigi-Nizza (10-17 marzo) per arrivare alla Milano-Sanremo (23 marzo) nella quale cercherà il bis dopo il successo del 2016. La missione sul pavè avrà invece inizio con la E3 Harelbeke (29 marzo) e proseguirà con Gand-Wevelgem (31 marzo), Dwars door Vlaanderen (3 aprile) per concludersi con le Monumento Giro delle Fiandre (7 aprile) e Parigi-Roubaix (14 aprile). L’unico forfait è quello nella Scheldeprijs, nel quale un anno fa venne squalificato per aver superato le barriere di un passaggio a livello contravvenendo alle indicazioni della giuria.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.