Giro di Svizzera 2023, Juan Ayuso: “Sensazioni agrodolci: la classifica era il principale obiettivo e non l’ho ottenuto”

Juan Ayuso vince la tappa, ma non la classifica generale al Giro di Svizzera 2023. Nella cronometro conclusiva della corsa elvetica, infatti, il portacolori della UAE Team Emirates è andato a prendersi la vittoria di giornata, ma non la Maglia Gialla, rimasta sulle spalle di Mattias Skjelmose (Trek-Segafredo). La rimonta inscenata tra giovedì e oggi dall’iberico, quindi, si è fermata a 9 secondi dal compimento. A conti fatti, il classe 2002 ha pagato cara la crisi del quarto giorno, quando ha perso quasi un minuto dal danese, compromettendo così le sue possibilità di successo.

È una sensazione agrodolce – ha dichiarato ai nostri microfoni il nativo di Barcellona – Sono molto contento di poter dedicare questa vittoria a Gino: ho dato tutto quello che avevo per lui. però cercavo anche di vincere la generale: credo che questa sia la parte ‘agro’. È agrodolce per questo: la classifica era il principale obiettivo e non l’ho ottenuto“.

“È stato un anno molto difficile – ha aggiunto – Non mi aspettavo che dopo l’infortunio e tutto quello che ho patito sarei ripartito e nelle prime due gare disputate avrei vinto tre tappe. Sono contento, soprattutto perché due sono a cronometro e l’altra è stata una tappa regina. Dimostra che i problemi sono alle spalle e adesso posso concentrarmi sul crescere ed essere pronto per la Vuelta“. Lo spagnolo, infatti, aveva esordito solo al Giro di Romandia, dove aveva conquistato una cronometro.

La mente è quindi già puntata sul GT di casa: “L’anno scorso ho fatto podio al mio primo Grande Giro. Questo ha posto l’asticella molto in alto e sarà molto difficile superare l’anno scorso: essere secondi o primi è molto difficile. Però questo è l’obiettivo: come tutte le persone voglio migliorarmi. Voglio quindi provare a vincere: se poi sarà possibile riuscirci o meno è un’altra cosa […] Adesso dobbiamo decidere il calendario: non so che gare correrò prima della Vuelta, però sicuramente correrò. Adesso ho il campionato spagnolo, poi mi riposerò un po’ e poi penseremo alla preparazione”.

Super Top Sales Ekoï! Tutto al 60%: approfittane ora!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Tappa 15 Tour de France 2024 LIVEAccedi
+ +