© Sirotti

Dwars door Vlaanderen 2018, Boasson Hagen: “Sono stato stupido a non seguire l’attacco finale di Lampaert”

Edvald Boasson Hagen si ricorderà a lungo il finale di ieri alla Dwars door Vlaanderen 2018. Il norvegese è stato infatti sorpreso dall’attacco di Yves Lampaert (QuickStep – Floors) e alla fine dopo aver perso l’attimo giusto ha provato a rimediare tirando nel gruppo inseguitore senza però riuscire nella sua impresa, chiudendo la corsa al quarto posto. Tanta amarezza per il portacolori della Dimension Data per una grande occasione gettata al vento: “Sono felice, ma allo stesso tempo deluso. È stata una corsa difficile ed ero sempre in buona posizione. Mi sentivo bene, ma è diventato tutto difficile nel finale visto che più che le energie rimaste diventava una corsa tattica. Sono stato stupido a non seguire l’ultimo attacco di Lampaert inizialmente, poi ho perso il podio perché nessuno voleva guidare l’inseguimento ed ho tirato io in prima persona”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *