Tour de France 2022, cambio anche in casa TotalEnergies: Edvald Boasson Hagen sostituisce Cristian Rodriguez

Altro cambio a pochi giorni dal via del Tour de France 2022. Dopo il forfait di Tim Declercq, sostituito dalla Quick-Step Alpha Vinyl con Florian Sénéchal, anche in casa TotalEnergies è necessario un cambio della ultima ora. A dover rinunciare alla convocazione è infatti lo spagnolo Cristián Rodríguez, che viene così sostituito da Edvald Boasson Hagen. Ad annunciarlo è lo stesso corridore norvegese, che intervistato da Feltet ha spiegato di aver ricevuto una telefonata dal team che lo invitava ad andare in Danimarca, dopo che inizialmente ieri gli era stato detto che non sarebbe stato inserito nella selezione finale per la Grande Boucle.

Il 35enne scandinavo è stato chiamato infatti per sostituire lo scalatore spagnolo, che si è ammalato proprio a pochi giorni dalla partenza di uno dei suoi grandi obiettivi stagionali, ai quali si era avvicinato molto bene con il sesto posto alla Mont Ventoux Dénivelé Challenge e l’ottavo alla Route d’Occitanie. Secondo quanto riporta il giornalista di Ouest-France Gaspard Bremond, non si tratterebbe tuttavia di covid. Per Boasson Hagen si tratterà del dodicesimo Tour de France in carriera, durante i quali ha raccolto tre vittorie di tappa, l’ultima nel 2019. L’ex enfant prodige si aggiunge dunque ai già confermati Peter Sagan, Pierre Latour, Daniel Oss, Maciej Bodnar, Alexis Vuillermoz, Anthony Turgis e Mathieu Burgaudeau.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio
Omloop Het Nieuwsblad 2024 LIVEAccedi
+ +