CCC, Strade Bianche e Milano-Sanremo nel programma di Greg Van Avermaet prima del Tour de France

Greg Van Avermaet svela il proprio programma per l’inizio della stagione dopo lo stop. Il corridore belga, che ha visto slittare all’anno prossimo l’obiettivo di cercare il bis olimpico a Tokyo 2020, aveva già anticipato che avrebbe concentrato la propria preparazione sul Tour de France 2020, corsa a cui partecipa con regolarità per cercare il successo di tappa e magari ripetere l’esperienza in maglia gialla vissuta per otto giorni nel 2018. Il suo ruolo può essere fondamentale per la CCC, in cerca di un nuovo main sponsor dopo che l’azienda polacca che dà il nome alla squadra ha annunciato la sua intenzione di non rinnovare la partnership dopo questa stagione per la crisi economica conseguente al coronavirus. Un ulteriore incentivo dunque per concentrarsi al massimo sulla Grande Boucle e portare visibilità al team, nel quale il campione olimpico vuole restare.

Il classe ’85 ha intanto rivelato il programma con cui intende preparare il grande appuntamento della prima parte della stagione, nei tre mesi di fuoco della ripartenza. Dopo un allenamento in altura dal 14 al 30 luglio a Livigno, il corridore si muoverà in Italia per partecipare alle Strade Bianche 2020, dichiaratamente la prima corsa a cui prenderà parte. La settimana successiva invece toccherà alla Milano-Sanremo 2020, nella speranza di trovare il primo podio in carriera nella competizione in cui è stato quinto nel 2016. In seguito il belga sarà al via del Giro di Vallonia 2020, in programma dal 16 al 19 agosto, per limare definitivamente la propria condizione in vista del Tour de France 2020, che scatterà da Nizza il 29 agosto.

Non è ancora stato svelato invece il calendario successivo alla Grande Boucle: è realistico pensare che Greg Van Avermaet parteciperà alla prova in linea di Martigny il 27 settembre, prima di concentrarsi sulle classiche. Dalle sue Ardenne alla campagna del nord, il mese di ottobre sarà particolarmente intenso per il campione olimpico in carica, che a meno di sorprese dovrebbe concludere la propria stagione con la Parigi-Roubaix 2020 il 25 ottobre.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.