© Astana

Astana, Yevgeni Gidich e Vadim Pronskiy investiti in allenamento

Grande spavento oggi in casa Astana. Durante l’allenamento odierno, nei pressi di Altea, in Spagna, due corridori sono infatti rimasti coinvolti in un incidente, fortunatamente senza conseguenze maggiori, anche se comunque piuttosto gravi in un caso. Si tratta dei giovani Yevgeni Gidich e Vadim Pronskiy, investiti da una automobile con il secondo che ha avuto la peggio, approcciandosi davvero nel modo peggiore al suo primo anno da professionista. Se il 23enne Gidich se l’è cavata con una abrasione alla mano, più pesanti sono le conseguenze per l’ancor più giovane connazionale, che ha riportato “un serio infortunio al ginocchio”, oltre all’applicazione di alcuni punti sul mento.

“Facciamo in modo che questo incidente sia un altro richiamo per tutti ad essere concentrati nel traffico e rispettosi degli altri utenti della strada”, commenta il team sui social network, pubblicando una foto di Pronskiy dopo aver ricevuto le prime cure.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Un commento

  1. Vige solo un comandamento:noi motorizzati siamo i padroni della strada,voi siete soltanto degli intrusi.!Fatevi fare altre strade ma non insieme a noi,avete capito ?Altrimenti vi schiacciamo come insetti.
    Purtroppo,ne basta uno di questi macellai.

    Gianfranco Di Pretoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.