Astana, Jakob Fuglsang sui suoi programmi: “Al Giro da leader. Al Tour per aiutare Lopez e poi punto a Tokyo”

Jakob Fuglsang ha delineato quelli che saranno i suoi obiettivi principali per la prossima stagione. Dopo che la Astana ha ufficializzato il suo ruolo di capitano al Giro d’Italia 2020, il corridore danese ha dichiarato che parteciperà anche al Tour de France 2020 in supporto al capitano che sarà Miguel Angel Lopez. Infine, oltre alla Corsa Rosa, il suo secondo grande obiettivo stagionale saranno i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. A tal proposito, potrebbe essere probabile un suo approccio alla Grande Boucle simile a quello di Alejandro Valverde, con un probabile ritiro prima della fine per preparare al meglio l’appuntamento olimpico.

“Quest’anno ho intenzione di fare il Giro d’Italia – le sue parole riportate dal sito ufficiale della squadra – e sarà un grande momento per me tornare di nuovo alla corsar italiana. Questa è una delle gare più belle del calendario e ho dei bei ricordi nel 2016 quando l’abbiamo vinta insieme al team. In realtà, sarà la mia prima volta come leader della squadra in questa gara ed è un grande onore e allo stesso tempo una grande sfida per me. Inoltre, dopo il Giro, ho intenzione di aiutare Miguel Angel Lopez al Tour de France prima di un altro grande traguardo del 2020: i Giochi olimpici di Tokyo“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.