© Sirotti

AG2R La Mondiale, Latour: “Gli obiettivi nella prima parte di stagione saranno il Catalunya ed il Romandia”

Pierre Latour è uno dei giovani francesi in rampa di lancio. Il portacolori della AG2R La Mondiale anche nella stagione appena conclusa è riuscito a dimostrare le sue qualità sia nelle corse a tappe di una settimana che nelle classiche. Il bilancio stagione del campione nazionale francese a cronometro è quindi positivo così come spiega in un’intervista a Le Gruppetto: “La mia stagione è stata abbastanza buona grazie anche al titolo nazionale francese. Ovviamente volevo vincere più corse per rendere la stagione ancora migliore. Sono comunque contento così. Al Delfinato sono riuscito a chiudere in quindicesima posizione ed aiutare Bardet mentre al Tour sono partito bene nelle prime due settimane, ma nella terza settimana ho sofferto”.

Per Latour però è già tempo di pensare alla nuova stagione ed in particolar modo agli obiettivi per la prima parte dell’anno: “Inizierò la stagione in Australia. Sarà una novità per me visto che non ho mai partecipato a quelle corse, sarà una bella esperienza. Dopo parteciperò alla Drome – Ardenche e alla Strade Bianche. I miei obiettivi principali però saranno la Volta a Catalunya ed il Giro di Romandia“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.