Wollongong 2022, Tadej Pogacar: “Quasi impossibile staccare Van Aert e van der Poel su questo percorso”

Tadej Pogacar è convinto di non poter staccare Wout Van Aert e Mathieu van der Poel sulle strade di Wollongong 2022. Il corridore sloveno, infatti, ha spiegato che il percorso non è abbastanza duro per staccare i due eterni rivali e quindi dovrà puntare ad altro per batterli, magari sfruttando anche la lunghezza del percorso. Il vincitore dell’ultimo GP de Montréal si presenta alla manifestazione australiana con una squadra costruita interamente intorno a lui, ma che è in numero inferiore rispetto a quelle degli altri favoriti, e per questo dovrà cercare di sorprenderli.

Corridori come Van Aert e van der Poel non si possono staccare su questo percorso – ha dichiarato a Cyclingnews – È quasi impossibile, ma li possiamo stancare. Ma anche io mi posso stancare dopo 267 chilometri. Non è una scampagnata, sarà una giornata dura per tutti. Dovremo fare qualcosa perché penso che i loro team cercheranno di stare più calmi e tranquilli, ma noi non abbiamo una squadra intera. Vedremo come si sentiranno anche i miei compagni e domenica decideremo insieme come giocarcela. Abbiamo buoni corridori, siamo solo in sei, ma penso che in sei si possa fare molto, vedremo”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button