© ASO / Thomas Maheux

Movistar, Alejandro Valverde verso la sua ultima Vuelta a España: “Mi piacerebbe vincere una tappa a Murcia”

Alejandro Valverde sceglie gli ultimi importanti obiettivi della propria carriera. Il corridore della Movistar ha confermato che nel 2022 correrà la sua ultima stagione tra i professionisti e che concluderà la propria carriera sulle strade spagnole, scegliendo come ultima corsa la Vuelta a España. Gli organizzatori del grande giro spagnolo sono quindi già pronti a omaggiare il campione del mondo 2018, disegnando una tappa con un arrivo nella sua regione, Murcia. Il percorso complessivo della corsa spagnola sarà presentato ufficialmente il 16 dicembre a Madrid, ma secondo le indiscrezioni questa tappa presenterà un arrivo adatto alle caratteristiche del quarantunenne.

Il vincitore di quattro Liegi-Bastogne-Liegi vorrà dunque congedarsi dai suoi tifosi nel miglior modo possibile, provando a regalare una grande gioia con una vittoria di tappa sulle strade di casa: “È chiaro che qualsiasi tappa nella regione di Murcia sarà molto bella – ha ammesso a Marca – Inoltre, se dovesse essere un arrivo che si adatta alle mie caratteristiche, sarà ancora meglio. Sarà un grande stimolo. Mi piacerebbe vincere lì.”


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *