© Unipublic/Charly Lopez

Vuelta a España 2020, Enric Mas: “Speravo di poter far meglio ma il prossimo anno tornerò per vincere”

Enric Mas ha vinto la Maglia Bianca riservata al miglior giovane della Vuelta a España 2020. Il corridore della Movistar ha concluso al quinto posto in classifica generale, replicando lo stesso risultato ottenuto al Tour de France poco più di un mese fa. Nonostante il buon piazzamento, però, il 25enne iberico non è del tutto soddisfatto di come sono andate le cose nelle tre settimane del GT di casa nel quale sperava di poter quanto meno lottare per il successo finale come nel 2018.

“Mi sento bene, soprattutto dopo quest’anno così strano. La Vuelta è finita qui a Madrid. La squadra ha fatto un grandissimo lavoro e siamo molto contenti – le sue considerazioni al termine della corsa – Ad essere onesto avrei voluto un risultato migliore in classifica generale, ma è andata così. Il mio prossimo obiettivo è cambiare il colore di questa maglia e spero l’anno prossimo di lottare per l’altra (la Maglia Rossa, ndr)”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.