© CAuldPhoto

Vuelta a España 2020, Chris Froome all’ultima gara con Ineos: “Difficile dire a che punto sono adesso, correrò alla giornata”

Chris Froome disputerà l’ultima corsa con la maglia Ineos alla Vuelta a España 2020. Il Keniano Bianco, infatti, lascerà a fine 2020 la formazione britannica (prima Team Sky ora Ineos Grenadiers) nella quale ha militato per undici stagioni per trasferirsi alla Israel Start-Up Nation. Dunque, il GT iberico sarà la sua ultima occasione per lasciare il segno con la squadra di Dave Brailsford prima di intraprendere questa nuova avventura della sua carriera. Il britannico tornerà sulle strade spagnole, dopo aver vinto l’edizione del 2017, dove proverà a ritornare al suo livello, dopo il terribile incidente del Giro del Delfinato del 2019.

Penso che sia abbastanza difficile dire a che punto sono in questo momento, dato che non ho fatto molte gare a tappe di recente. I segnali in allenamento sono migliorati sempre di più, il che è fantastico – le parole di Froome nella conferenza stampa della vigilia riportate da VeloNews – È difficile quantificalo dal momento che non sono stato in grado di misurarmi con i miei avversari. Dopo le prime tappe, avrò un piano più chiaro per il resto della gara e sapere che tipo di lavoro potrò svolgere a quel punto. Devo tenere a mente che non corro un GT da due anni, quindi sto pensando di prenderlo un giorno alla volta”.

Sembra, quindi, che il vincitore di quattro Tour de France, possa mettere da parte le sue ambizioni personali per supportare il vincitore del Giro d’Italia Richard Carapaz: “Abbiamo una grande squadra qui per supportare Richard il più possibile. Affronterò la gara giorno per giorno e spero di finirla in bellezza. Io, personalmente, mi prenderò questi primi giorni per vedere dove sono nel gruppo”. Infine, spazio a qualche considerazione sul suo prossimo addio al team britannico: “Ci sono emozioni contrastanti – ha aggiunto – Certamente è strano pensare che non sarò più coi colori Ineos tra pochi mesi. Non vedo l’ora di correre e spero di concludere con la Ineos il meglio possibile, si spera”. 

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.