© UAE Team Emirates

Giro d’Italia 2019, Aru ha deciso: sarà al via della Corsa Rosa. “Voglio ripagare chi mi ha sostenuto”

Fabio Aru ha sciolto definitivamente le riserve annunciando la sua partecipazione al Giro d’Italia 2019. Dopo aver indicato in quello del Tour de France, in programma dal 6 al 28 luglio prossimi, il percorso più adatto alle sue caratteristiche, il portacolori della UAE Team Emirates ha deciso di onorare la Corsa Rosa (11 maggio-2 giugno) nella quale cercherà il riscatto dopo la parentesi opaca della scorsa stagione. Il programma di avvicinamento dello scalatore sardo sarà Il programma di avvicinamento di Aru sarà scandito dalla partecipazione al Trofeo Mallorca (31 gennaio-3 febbraio), Volta ao Algarve (20-24 febbraio) e Volta a Catalunya (25-31 marzo), con un ritiro in altura in Colorado (Stati Uniti d’America) a precedere il via da Bologna.

La decisione dell’ex campione italiano, ha annunciato la squadra emiratina, è il risultato di recenti valutazioni effettuate dal corridore insieme allo staff tecnico, dei preparatori e al comparto medico: “La prospettiva di partecipare al Giro d’Italia offre sempre grandissimi stimoli per uno scalatore e il fatto di essere italiano apporta una carica emozionale aggiuntiva. Potete inoltre immaginare la mia volontà di trovare sulle strade della Corsa Rosa quelle soddisfazioni che non sono riuscito a cogliere nella scorsa edizione: ho il desiderio di ripagare sponsor, tifosi e organizzatori che mi hanno comunque sostenuto negli ultimi mesi. Il percorso del Giro presenterà molte salite a fronte di una certa quantità di chilometri a cronometro: arriveremo all’appuntamento preparati dal punto di vista tecnico e fisico per interpretare al meglio ogni dettaglio della corsa”.

 

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.