© A.S.O./Pauline Ballet

Tour de France 2021, Tadej Pogačar rischia ma non perde la calma: “Nel complesso una buona giornata”

Oggi giornata interlocutoria per Tadej Pogačar. La maglia gialla del Tour de France 2021 quest’oggi si è limitata a difendersi, soffrendo l’ultima scalata del Mont Ventoux oltre quanto ci si aspettasse. Il ritmo imposto dagli INEOS è stato molto elevato ma, proprio quando ci si aspettava scattasse Carapaz, l’ecuadoriano si è staccato lasciando lo sloveno insieme al danese Vingegaard (Jumbo-Visma). Quando quest’ultimo ha piazzato un’accelerazione, la maglia gialla ha dato degli inaspettati segni di cedimento, ritrovandosi costretta a farsi riprendere da Uran e lo stesso Carapaz che inseguivano. Una giornata quindi diversa dal solito per il capitano dell’UAE Team Emirates.

“C’è stato un ritmo difficile in salita, poi nel finale Vingegaard ha attaccato e non son riuscito a seguirlo – ha analizzato con i media – un po’ troppo per me, sono esploso ma sono riuscito a gestirmi. Poi abbiamo lavorato bene con Uran e Carapaz e abbiamo tutti salvato la giornata andando a riprendere Vingegaard”.

Questa inedita situazione di difficoltà lo ha spinto a lavorare più con la testa che con l’istinto: “Sapevo che dovevo restare calmo, trovare il mio ritmo. Non mancava molto allo scollinamento, quindi sono salito del mio passo e ho cercato di arrivare in cima con ancora energie per andare forte in discesa. Ci sono riuscito ed è andata bene, nel complesso una buona giornata“. Enfatizza poi l’azione del rivale: “Non sono sorpreso da Vingegaard. Si vede da inizio anno che in salita è attualmente uno dei più forti, penso che abbia un futuro davvero brillante. È un corridore fortissimo“.

Domani non ci saranno difficoltà altimetriche ma gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo: “Non saranno giornate facili le prossime. Domani ci sarà ancora una giornata ventosa, penso che andremo a tutta fino alla fine ormai“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.