© ASO / Charly Lopez

Tour de France 2021, Tadej Pogacar: “È semplicemente pazzesco tornare qui in Maglia Gialla, non riesco a esprimere quanto sono felice”

Per il secondo anno di fila, Tadej Pogacar sale sul gradino più alto del podio del Tour de France. Nelle tre settimane sulle strade francesi, il 22enne sloveno ha letteralmente dominato distanziando di più di cinque minuti gli avversari più vicini e conquistando tre successi parziali e altre due maglie oltre a quella gialla, ovvero la maglia bianca e quella a pois, replicando in pratica quanto fatto un anno fa. Una vittoria che, in concreto, non è mai stata in discussione quella del corridore della UAE Team Emirates, il quale ha potuto contare su una squadra che, anche se probabilmente non era la più forte, ha saputo supportarlo al meglio durante la corsa.

È semplicemente pazzesco tornare qui in Maglia Gialla assieme a una squadra incredibile – ha dichiarato Pogacar – Ci siamo divertiti oggi e ora è il momento di festeggiare. L’inizio della tappa è stato bello, ce la siamo presa comoda. Ci siamo divertiti a chiacchierare tra di noi. Poi siamo venuti qui sul pavé ed è stata di nuovo una corsa a tutto gas, come ogni giorno“.

“Non riesco a esprimere quanto sono felice. L’anno scorso ho provato emozioni forti, incredibili. Quest’anno sono di nuovo qui, in cima al podio, ma le sensazioni sono ben diverse“, ha proseguito il 22enne, che non vuole essere paragonato a Eddy Merckx: “Il nuovo Cannibale? Non mi piace paragonarmi ad altri corridori. Ognuno ha il suo stile e la sua personalità. Ogni corridore è unico. Io mi godo la vita, lavoro duro, amo il ciclismo e queste sono le cose più importanti“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.