© LaPresse

Tour de France 2021, Michael Matthews e Simon Yates leader di una BikeExchange con più soluzioni

Team BikeExchange con più opzioni al Tour de France 2021. La formazione australiana sceglie infatti per la Grande Boucle una selezione che cercherà di farsi notare praticamente ogni giorno, dalle volate alle tappe di montagna, senza precludersi possibilità di fare classifica. Gli uomini più attesi sono sicuramente Michael Mattews e Simon Yates, con l’australiano leader per le frazioni con conclusione allo sprint mentre il britannico, dopo aver corso il Giro d’Italia, arriva in Francia con l’obiettivo di puntare le tappe e affinare la preparazione in vista dei Giochi di Tokyo.

Le ambizioni di classifica saranno così affidate all’esordiente Lucas Hamilton, la cui pressione sarà alleviata dalla presenza dei ben più quotati compagni. Tra questi anche Esteban Chaves, che quest’anno si è spesso espresso a livelli vicini a quelli che in passato gli avevano consentito di salire due volte sul podio finale di un grande giro.

Pronti a dare manforte ai propri capitani, ma con la possibilità di giocarsi anche le proprie carte in alcune frazioni intermedie, al via in Bretagna ci saranno anche Chris Juul-Jensen e Luka Mezgec, per una squadra dunque molto bilanciata e completa. A finalizzare la selezione per la corsa in programma dal 26 giugno al 18 luglio saranno Amund Grondahl Jansen e Luke Durbridge.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.