© ASO/Broadway

Tour de France 2020, annunciata la selezione della Deceuninck-QuickStep

Deceuninck – QuickStep pronta per il Tour de France 2020. La formazione belga punta su due dei suoi grandi capitani, ovvero Julian Alaphilippe e Sam Bennett. Il francese torna alla corsa che lo scorso anno lo ha visto per la prima volta dimostrare di poter lottare per un grande giro, con un quinto posto finale ma soprattutto una lunga permanenza in Maglia Gialla, ceduta solo nelle ultimissime tappe. L’irlandese sarà invece il leader per le volate di una squadra che in questi anni è stata spesso punto di riferimento per l’organizzazione di un efficace treno per lanciare il proprio capitano. Fondamentale dunque la presenza di uomini versatili che possano sostenere i due leader nelle rispettive esigenze e situazioni di corsa.

Emblema di questa completezza è Bob Jungels, che sarà il più prezioso gregario del transalpino in salita, ma anche un corridore prezioso per le tappe di pianura viste le sua abilità al passo. A completare la selezione Kasper Asgreen, Tim Declerq, Dries Devenyns, Michael Morkov e Zdenek Stybar, che potrà a sua volta avere la possibilità di esprimersi nelle numerose frazioni intermedie a disposizione.

“Per Julian sarà molto difficile ripetere quanto fatto lo scorso anno, ma d’altro canto non è necessario – commenta il direttore sportivo Tom Steels – Con lui affronteremo la corsa giorno per giorno e vedremo cosa succede. Ci sono alcune buone occasioni per lui, ma posso dire che non pensiamo ad uno scenario simile a quello dello scorso Tour. Con Sam abbiamo invece un candidato alle volate, che non saranno così scontate come in passato visto che il percorso è uno dei più impegnativi dei tempi recenti. Penso che ci saranno al massimo quattro volate sicure durante le tre settimane di corsa”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.